la macellazione del maiale

Nei primi giorni dell’ anno mio babbo con i suoi genitori uccidevano e macellavano il maiale per far salami, prosciutti ciccioli e altro.
Per uccidere il maiale veniva lo zio del mio babbo esperto in queste cose.
La sequenza e’ questa :
Mio nonno e mia nonna si svegliavano la mattina presto per accendere il fuoco nella fornacella, che sarebbe servita a riscaldare il pelo del maiale e toglierlo, mentre mio babbo e i suoi fratelli legavano il maiale per tirarlo fuori dal porcile, lo immobilizzavano e gli sparavano un colpo di pistola in fronte.
Subito dopo con un coltello veniva colpito sotto la gola vicino al cuore in modo da fare scolare cosi tutto il sangue.
Mia nonna poi raccoglieva una parte del sangue che usava per preparare un dolce chiamato sanguinaccio.
Poi veniva ripulito il maiale dal pelo buttando acqua calda e raschiando con il coltello.
Poi venivano tolti gli zamponi , diviso in due parti , svuotato dagli organi interni e appeso tramite la carrucola ad una trave .
Veniva poi lavato e fatto scolare.
Poi mio babbo cn i suoi fratelli procedevano una parte alla volta a dividere in pezzi, tutto il maiale.
C’era chi preparava la salsiccia , chi preparava i prosciutti mettendoli sotto sale, mio babbo aveva il compito di tagliare il grasso per fare i ciccioli.
Poi tutte le ossa e la testa venivano fatte bollire per poi con la carne fare la coppa di testa, nel frattempo mia nonna raccoglieva il grassso del maiale lo faceva sciogliere per fare lo strutto. Il giorno della macellazione del maiale era faticoso ma allo stesso tempo divertente e, per la famiglia, una giornata di festa.

tratto da (maurizio Cappelli)

mazapegul Francesca e Andrea.

3 risposte a la macellazione del maiale

  1. CUPPINI DANIEL scrive:

    questo testo mi piace proprio..!!vi siete impegnati!!ihih

  2. ENPA scrive:

    L’ENPA ROMA CHIEDE ALLE DOCENTI CARLA ASTOLFI E CATIA MALDINI L’IMMEDIATO OSCURAMENTO DEI CONTENUTI ( TESTI E FOTO) DI QUESTO SITO, TUTT’ALTRO CHE EDUCATIVO PER I BAMBINI.

  3. andrea scrive:

    come è bello il testooo

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: