Struttura portante e struttura modulare

La struttura portante può essere definita come l’insieme organizzato di elementi che costituisce l’ossatura di ogni oggetto e ne determina la forma. Alcuni esempi sono: lo scheletro dei vertebrati, le nervature di una foglia, i raggi di una ruota, il telaio di una bici, le stecche di un ombrello.

La struttura modulare è una struttura complessa formata da elementi detti moduli ;  il modulo si ripete sia con forme uguali a se stesso, sia con forme che derivano dai suoi multipli o sottomultipli.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: