Fao, Diouf racconta «la cronaca di una catastrofe annunciata»

”ROMA. Aprendo il World Food Security Summit di Roma, il direttore generale della Fao, Jacques Diouf, ha lanciato un urgente appello ai leader del pianeta perché stanzino 30 miliardi di dollari all’anno per il rilancio dell’agricoltura. «Il tempo della parola è largamente passato – ha detto Diouf, – è venuto il momento dell’azione. Nel 2006 il mondo ha speso 1.200 miliardi di dollari in armamenti mentre, in un solo Paese i rifiuti alimentari raggiungono i 100 miliardi di dollari e l’eccesso di consumo delle persone obese nel mondo costa 20 miliardi di dollari. E’ possibile, in queste condizioni, spiegare alle persone di buon seno e in buona fede che non si possono trovare 30 miliardi di dollari all’anno per permettere a 862 milioni di affamati di beneficiare del diritto umano più fondamentale, quello al nutrimento, quindi alla vita? Sono delle risorse di quest’ordine di grandezza che permetteranno di allontanare definitivamente lo spettro dei conflitti alimentari che si profila all’orizzonte».

continua in greenreport

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: